Riso Venere e finocchi

Riso Venere e finocchi

 

Salve, se amate il sapore del riso Venere provatelo con l’aggiunta dei finocchi e il delizioso brodo vegetale “La Contadinetta“, vi garantisco che ne sarete pienamente soddisfatti, perché è un primo piatto leggero dal gusto particolare e delicato..

Ingredienti per 2 persone:

160 gr. di riso venere
1 finocchio
1 scalogno
2 cucchiaini di brodo vegetale “La Contadinetta“
1 cucchiai d’olio evo
sale un pizzico

Procedimento.

Portate a bollore un litro d’acqua, intanto in padella versate un cucchiaio d’olio.

Pelate, lavate e tritate lo scalogno e mettetelo a rosolare nell’olio caldo.

Poi tostate il riso Venere, aggiungete solo un pizzico di sale, questo perché il brodo vegetale è già sapido a sufficienza.

Quando l’acqua del brodo raggiunge il bollore aggiungete due cucchiaini colmi di preparato per brodo, mescolate e abbassate la fiamma.

Dividete finocchio in quattro parti e fatelo a riducetelo a pezzetti, poi lavateli.

Ora uniteli al riso in padella e coprite il tutto con il brodo.

A questo punto coprite con un coperchio e lasciate che il riso si cucini, ogni tanto controllate e versate brodo.

Sarà pronto in circa 40 minuti, infine profumate il tutto con l’erba cipollina..

La ricetta “Riso Venere e finocchi” è terminata.. Buon appetito!

Seguitemi anche nel mio blog “Menta e peperoncino” vi aspetto.. 🙂